Contattami compilando il form o chiamami per organizzare un incontro!

Contatti
Facebook
Pinterest
Instagram
  •  Events   •  Abito da sposa: la scelta più attesa tra i preparativi del matrimonio

Abito da sposa: la scelta più attesa tra i preparativi del matrimonio

Abito da sposa: la scelta più attesa tra i preparativi del matrimonio

Hai appena ricevuto la proposta di matrimonio e stai iniziando a sognare il tuo abito da sposa? Il grande momento è arrivato!
Immagino che tu ti stia facendo parecchie domande e magari non sai dove iniziare ma… non preoccuparti!

In questo articolo vedremo insieme gli aspetti più importanti da tenere in considerazione in modo da arrivare alla scelta più consapevole e perché no, con le idee un po’ più chiare!

La scelta del vestito da sposa è un momento davvero speciale che sicuramente ricorderai per tutta la vita. L’emozione è alle stelle, l’agitazione sembra prendere il sopravvento anche perché diciamocelo: non è una decisione affatto semplice, anzi!
Inizia così un viaggio coinvolgente tra infiniti tessuti e tra i modelli più disparati alla ricerca dell’abito perfetto.
Quel giorno tutti gli occhi saranno puntati su di te e ovviamente ogni futura sposa vuole essere perfetta e bellissima.

La prima cosa che ti starai chiedendo è sicuramente: ma quando devo iniziare la mia ricerca?

Le tempistiche sono molto importanti e vanno tenute in considerazione fin dall’inizio, è bene giocare d’anticipo e iniziare la ricerca del tuo abito da sposa almeno 9/10 mesi prima.
In questo modo si potranno decidere tutti i dettagli con calma anche perché sappiamo bene che la fretta è una pessima consigliera!

Così facendo anche tu sarai più tranquilla per poter gestire eventuali indecisioni e cambi d’idee. Le ultime settimane prima del grande giorno potrai fare un’ultima prova generale per le modifiche conclusive necessarie.

A questo punto, da dove si comincia nella ricerca dell’abito perfetto per te?

Come scegliere l’abito da sposa perfetto in base al tuo stile e alla tua fisicità

All’inizio è assolutamente normale un po’ di confusione, i modelli disponibili sono davvero tantissimi e destreggiarsi tra pizzi e tulle può risultare complicato.
Come nelle migliori storie d’amore, quello con il tuo abito da sposa dovrà essere un vero e proprio colpo di fulmine e potrete dire “È lui quello giusto!”

Il primo consiglio che ti do è quello di optare per un abito che ti rappresenti al meglio perché quel giorno dovrai sentirti completamente a tuo agio. Non scegliere un abito che ti stravolga nel tuo look ma anzi scegline uno che sia affine a te e al tuo stile.

Sogni un abito più semplice ed elegante o più particolare da vera principessa?
É importante avere un’idea di partenza in modo da capire in che stile vorresti rispecchiarti.
Per prima cosa devi definire il colore, una linea indicativa di riferimento e un tessuto che ti potrebbe piacere.A questo punto sarà per te più facile restringere il campo tra le varie possibilità di scelta e potrai anche ricercare i modelli nelle ultime tendenze e in base ai tuoi desideri.
Molto dipende anche dalla tipologia di cerimonia a cui stai pensando e alla location che sceglierai. Per un matrimonio in chiesa meglio evitare modelli troppo audaci con scollature visibili, mentre se pensavi a una cerimonia in spiaggia o all’aperto scegli un modello che ti consenta piena libertà di movimento.

Il passo più importante è poi quello di definire il tuo tipo di fisico in modo da scegliere l’abito più giusto per te che possa valorizzare al meglio i tuoi punti di forza.
Per ricercare il modello più adatto, abbiamo cinque tipologie di silhouette di riferimento in base alle quali sarà più semplice scegliere:

  • Fisico a clessidra
  • Fisico a pera
  • Fisico a rettangolo
  • Fisico a triangolo rovesciato

Il fisico a clessidra si caratterizza per delle forme molto ben proporzionate e un punto vita molto sottile. Via libera agli abiti a sirena ed aderenti che metteranno in risalto le vostre forme con grande sensualità.

Se guardandoti allo specchio noti che hai più curve dai fianchi in giù e le spalle più strette, hai sicuramente il cosiddetto fisico a pera. In questo caso per valorizzarti al meglio potrai scegliere un abito principesco, molto ampio dal punto vita e più aderente nella parte superiore per bilanciare le proporzioni.
Il corpetto potrà essere quindi molto elaborato mentre ti consiglio di scegliere dei tessuti poco lavorati per la gonna dell’abito e l’eventuale coda.

Il fisico a mela si caratterizza invece per un peso ben concentrato e un seno importante, un abito stile impero ti valorizzerà al meglio.
Se invece hai la cosiddetta fisicità a rettangolo puoi sicuramente osare con modelli particolari ed eccentrici magari anche con degli spacchi per mettere in risalto le gambe.

Ultima tipologia di silhouette è il fisico a triangolo rovesciato con un punto vita stretto e la parte superiore del corpo più pronunciata. In questo caso puoi indirizzarti verso abiti vaporosi con un particolare occhio di riguardo allo scollo in modo da strutturare al meglio i volumi.

Ogni tipologia di fisico ha quindi l’abito ideale capace di adattarsi a te alla perfezione.
Durante la scelta io ti consiglio di seguire il tuo istinto e le emozioni che proverai nelle varie prove abito, devi sentirti bella e speciale!

Indubbiamente ti aiuterà condividere questo momento con la tua mamma, le tue amiche e le persone per te più importanti… i loro consigli potranno rendere più semplice la decisione.

Ma dove puoi acquistare il tuo abito? Hai la possibilità di scegliere tra diverse opzioni… vediamole insieme!

Una linea guida per l’acquisto del tuo vestito da sposa

Per la scelta del tuo wedding dress è molto importante affidarsi a chi ti ispira una completa fiducia.
Magari hai già qualche idea dopo aver sfogliato i vari cataloghi e guardando le foto su internet… Vorresti un abito di un brand che segua i trend del momento o un abito realizzato su misura per te?

Hai la possibilità di scegliere tra:

  • Negozio monomarca
  • Negozio multimarca
  • Atelier

I brand commerciali che vengono venduti nei negozi hanno sicuramente uno style de mode più conosciuto, ogni collezione rispecchia determinate caratteristiche e in base alle tue esigenze puoi trovare uno stile che ti rispecchi.
Gli abiti prêt-à-porter dei vari marchi sono modelli che vengono invece realizzati in serie prima di essere commercializzati, hanno delle taglie standard alle quali poi possono essere apportate delle eventuali modifiche.

Se preferisci una scelta più sartoriale puoi invece rivolgerti ad un atelier dove la sarta e le modiste ti seguiranno passo passo nella realizzazione dell’abito, dal cartamodello alle prove finali.
Il modello viene cucito su misura per te in base alle tue caratteristiche dopo aver scelto qualche abito della loro collezione che potrebbe incuriosirti.

Sicuramente una decisione di questo tipo ti renderà davvero unica, l’abito da sposa si può personalizzare in tutti i dettagli e hai la possibilità di scegliere tutte le sue caratteristiche dal tessuto fino ai dettagli.

Ma i costi quali sono? Ci sono importanti differenze di prezzo?

L’importanza del budget e come orientarsi

Posso affermare con certezza che l’acquisto del tuo abito diventerà un momento di shopping che sicuramente non dimenticherai!
La spesa prevista per l’abito nella to do list delle tue nozze è indubbiamente notevole ma non temere perché si possono comunque trovare alternative più economiche.

Per prima cosa, il mio consiglio è quello di avere già un’idea indicativa del budget prima di iniziare la tua ricerca. Questo ti eviterà dispiaceri e stress inutili, sarebbe un vero peccato innamorarti di un abito con un costo troppo alto per le tue possibilità.

Restringere il campo di ricerca ti renderà invece le cose molto più semplici. Considera che la scelta di un abito sartoriale realizzato per te in atelier inevitabilmente avrà un costo nettamente più alto. Questo vale anche per gli abiti dei brand più blasonati perché il marchio definisce molto del prezzo finale.

Ad esempio, per abbassare i costi puoi rivolgerti a una sarta con un piccolo laboratorio che ti confezionerà un abito unico a costi più contenuti e perché no…puoi ridare vita a un abito vintage o appartenuto alla tua mamma!

Hai mai sentito parlare del fast fashion? Ebbene sì, molte catene di abbigliamento famose hanno pensato a delle linee di abiti da sposa con prezzi da negozio assolutamente contenuti ma senza rinunciare al glamour.

Se arrivata fin qui sei un po’ confusa non temere…

Puoi contare sull’aiuto di una wedding planner per essere seguita al meglio in modo da essere supportata nella scelta del tuo vestito da sposa step by step.

Il ruolo della wedding planner: come ti può aiutare nella scelta?

Affidarsi a una persona competente ti aiuterà sicuramente a gestire tutto lo stress che inevitabilmente l’organizzazione di un matrimonio comporta.

La wedding planner ti indirizzerà nella scelta del tuo abito fornendoti tutto il sostegno di cui hai bisogno. Sarà una vera e propria guida fidata in grado di consigliarti al meglio!
Il punto di vista di una persona esperta può essere fondamentale perché la wedding planner conosce tutti gli aspetti della gestione organizzativa e le ultime tendenze.

Nella scelta dell’abito ti guiderà anche nella collaborazione con gli eventuali atelier e brand e inoltre potrà accompagnarti durante tutte le prove per appoggiarti in un momento così delicato e importante.
Personalmente, amo seguire le future spose nel loro percorso di scelta a 360 gradi. Mi prendo cura di ogni dettaglio e stabilisco un progetto da seguire in base ai loro desideri.

Se sei in procinto di organizzare il tuo matrimonio, stai pensando al tuo abito ma non sai da dove iniziare o temi di non riuscire a gestire tutto… contattami! Sarò felice di fissare insieme un appuntamento per conoscerci e parlarne insieme.