Contattami compilando il form o chiamami per organizzare un incontro!

Contatti
Facebook
Pinterest
Instagram
  •  Events   •  Decorazioni natalizie, vi segnalo quelle più belle e come abbinarle

Decorazioni natalizie, vi segnalo quelle più belle e come abbinarle

Il Natale si sta avvicinando e le famiglie stanno già iniziando ad aggiungere le decorazioni natalizie alla loro casa.

Sappiamo bene che il Natale si celebri alla fine di dicembre, ma già dal mese di novembre è possibile vedere i primi addobbi nelle strade italiane, che ci inducono a decorare sia gli esterni che gli interni delle nostre case.

Ecco perché con questo articolo vorrei segnalarvi le più belle decorazioni natalizie che potrete installare nella vostra dolce dimora. I vostri ospiti e tutti i bambini rimarranno sbalorditi dall’atmosfera natalizia che siete stati in grado di ricreare!

Decori natalizi, le origini del Natale

Sin dalle origini del Natale, si è sempre pensato di addobbare la casa con decori natalizi per rendere ancor più magica questa celebrazione.

Tra i primi oggetti utilizzati, vi sono da sempre le ghirlande, da sempre simbolo di vittoria, di eternità e di infinito; poi le candele, per via del significato spiacevole attribuito al buio; di seguito il presepe, diffusosi dall’anno 1200 circa, che da sempre raffigura il momento della natività; e infine l’albero di Natale, che ha preso piede dal Medioevo in poi, e che è il simbolo dell’abbondanza del Paradiso.

Oggi questi decori di Natale sono ancora ampiamente diffusi nella nostra cultura, ma hanno, allo stesso tempo, lasciato spazio anche ad altre decorazioni natalizie, nuove e particolari. Scopriamole tutte!

Decorazione natalizie tradizionali

Anche le decorazioni natalizie tradizionali possono essere riproposte in veste del tutto nuova.

Nel corso degli anni, il tradizionale albero di Natale mastodontico e pieno di decori ha lasciato spazio ad alberelli più piccoli, disposti in varie parti della casa. C’è addirittura chi ha pensato di fissare l’albero al soffitto e di farlo penzolare all’ingiù al centro del salotto!

Uno degli elementi tradizionali con cui è più facile sbizzarrirsi è sicuramente il presepe. Il classico presepe posto su un tavolo inutilizzato o su un comò sta lasciando spazio alla rappresentazione della natività dentro ai camini, ai bauli o alle botti da vino.

Gli amanti della sostenibilità amano dare vita ai presepi riciclando i materiali che hanno a disposizione a casa e lasciandosi guidare dalla fantasia. Di recente, è diventata virale la notizia di un giovane artista che ha ricreato un presepe su una vespa! Potreste fare lo stesso utilizzando, ad esempio, una vecchia bicicletta.

Altre decorazioni natalizie tradizionali immancabili sono naturalmente le candele, che possono essere rinnovate in maniera molto originale. Alcuni, ad esempio, applicano sulla circonferenza dei bastoncini di cannella uniti da un elastico, che amplificano l’effetto emanato dal calore e diffondono un delizioso profumo in tutta la casa!

Decorazioni natalizie particolari

Il Natale è uno dei momenti in cui i creativi amano sbizzarrirsi con la creazione di decorazioni mai viste! Un’idea molto originale potrebbe essere quella di posizionare una scala di legno in un angolo del salotto; quindi, di decorarla con foglie, pigne, palline e altri elementi a piacere che richiamano l’atmosfera natalizia. Sotto la scala è possibile porre teneri pacchettini con biglietti personalizzati da far aprire agli ospiti durante la Vigilia.

Un’altra idea per decori per Natale è la creazione di un villaggio natalizio, con casette, luci e addobbi vari. Le case possono essere realizzate facilmente con delle tavole di legno o dei semplici pezzi di cartone; le luci possono attraversare le finestre e le porte delle casette appena create, mentre gli addobbi possono circondare il villaggio per farlo apparire immerso in un bosco.

Chi possiede un camino o ha a disposizione delle mensole può addobbarli con decorazioni natalizie molto particolari. Può sistemare delle candele, delle pigne, delle palline colorate e delle cornici. Un esempio può essere quello di stampare o di disegnare su un foglio degli alberelli o altri elementi natalizi da inserire in delle cornici di legno da poggiare sulle varie mensole. Siamo sicuri che i vostri ospiti impazziranno vedendo con quanto entusiasmo siete riusciti a cogliere lo spirito del Natale!

Decori di Natale, alcune indicazioni per gli addobbi

In qualsiasi modo decidiate di decorare la vostra casa per Natale, è fondamentale gli addobbi risultino coerenti per stile e colori. Negli ultimi anni, lo stile tradizionale e i classici colori bianco e rosso hanno lasciato spazio a delle novità sempre più gradite.

Tra gli stili più gettonati, infatti, compare sicuramente lo shabby chic. Si tratta di un particolare design degli interni, dove tutti gli elementi vengono scelti per il loro aspetto invecchiato e usurato. Per ricreare l’atmosfera shabby chic, l’ideale sarebbe riutilizzare elementi antichi oppure farli sembrare tali invecchiandoli appositamente ritinteggiandoli o scartavetrandoli.

Per quanto riguarda i colori, invece, gli abbinamenti accesi stanno lasciando spazio alle tonalità delicate, tenui e pastello, come il rosa, il giallo e l’oro, il verde chiaro e l’immancabile bianco.

Seguimi per altre novità e utili consigli sulle decorazioni di Natale!